Corso

Pul: il dispositivo per le diverse tipologie facciali, le classi II, le classi III e le disfunzioni ATM

8 Giugno 2019

ORTOTEC S.r.l. | Via Roma 279 - Tricesimo UD

L’ortopedia dento-maxillo-facciale deve curare innanzitutto la causa della malattia, della sindrome ortodontica, come in un qualsiasi trattamento medico.Nei bambini, la causa di solito è da ricercare in un disturbo funzionale.Il trattamento ortodontico dovrà avere l’obiettivo di curare le cause e i sintomi attraverso l’utilizzo di un dispositivo multi-azione per l’armonizzazione globale:ortopedica, funzionale e psicologica.Il PUL (Propulsore Universale Light) è un dispositivo dipropulsione mandibolare di nuova generazione che soddisfa  queste richieste, molto leggero e confortevole in grado per questo di ottenere la massima efficienza e la cooperazione.Nato per la correzione delle Classi II, oggi grazie al PUL3 è anche in grado di prevenire e curare le classi III e con alcuni accorgimenti nella sua realizzazione essere utilizzato con successo nella terapia dei pazienti con problematiche ATM o nei pazienti russatori che soffrono di apnee notturne.Il PUL consente di trasformare la classe II e la classe III in una semplice classe I, nel rispetto delle ATM.
Relatore: dott. Alessandro Orsini